cozze racanate
Ingredienti per quattro persone
300 grammi di gamberi, 300 grammi di totani o seppie o calamari, un piccolo polpo, 200 grammi di pesciolini da frittura, olio per frittura.
Lavare i gamberi senza privarli del guscio. Pulire i totani o calamari e tagliarli ad anelli, dividendo i ciuffi in due o tre parti.  Pulire il polpo e tagliarlo in piccoli pezzi di circa due centimetri, lavare i pesciolini.
Far asciugare il tutto su carta assorbente, quindi infarinare in abbondante farina, scuotere bene per eliminarne l'eccesso e quindi friggere in olio bollente fino a doratura.
Dopo aver fatto scolare bene su carta assorbente, servire con spicchi di limone.
fritto misto
Ingredienti per quattro persone
2 kg di cozze aperte, prive del guscio superiore, pane grattugiato, pecorino grattugiato, prezzemolo, aglio, pepe, olio d'oliva, acqua marina ottenuta dalle cozze durante l'apertura.
Disporre le cozze con il loro guscio inferiore in una teglia. Cospargerle con pangrattato (abbastanza), pecorino grattugiato (poco), prezzemolo, aglio tritato, pepe, olio d'oliva. Versare sulle cozze cosė preparate dell'acqua (meglio se acqua di mare ottenuta dall'apertura delle cozze stesse) in modo da ammorbidire il pangrattato ed evitare che le cozze si secchino troppo nel forno.
Mettere in forno per circa mezz'ora con temperatura di 180 gradi avendo l'accortezza di tenerle coperte per i primi venti minuti con carta da forno in modo che non secchino troppo. Far dorare durante i restanti dieci minuti. Servire dopo aver cosparso ancora del prezzemolo tritato finemente.
Ingredienti per quattro persone
600 grammi di pesce da zuppa (piccoli scorfani, pezzetti di pescatrice, pesci da scoglio in generale, 300 grammi di calamari o totani; anche il polpo č molto saporito e adatto alle zuppe, ma piuttosto lento nel cuocere), 200 grammi di gamberi, 1/2 chilo di cozze, crostini di pane, olio.
Per il soffritto: quattro cucchiai di olio d'oliva, due spicchi d'aglio, 1/2 cipolla, un mazzetto di prezzemolo, sale e pepe quanto basta.
Far rosolare cipolla, aglio e prezzemolo in una padella, aggiungere la passata di pomodori e 750 ml. d'acqua. Lasciar cuocere il sughetto per circa venti minuti e versare quindi dapprima i calamari che hanno bisogno di pių tempo per cuocere, quindi il pesce da zuppa i gamberi e le cozze con il guscio ma ben lavate. Far bollire per circa venti minuti e quindi aromatizzare il tutto con abbondante prezzemolo e pepe nero. Servire con crostini di pane fritti oppure al forno.
zuppa di pesce
Ingredienti per quattro persone
400 grammi di linguine, un kilo e mezzo di cozze pulite e prive di entrambi i gusci, aglio, prezzemolo, due pomodori freschi, pepe, mezzo bicchiere d'olio, acqua marina ottenuta dalle cozze durante l'apertura.
Fare un soffritto in una larga teglia con abbondante olio, aglio tritato o intero schiacciato (per chi non gradisse molto l'aroma dell'aglio), i due pomodori tagliati a pezzetti e abbondante prezzemolo. Versarvi le cozze e far cuocere per circa venti minuti a fuoco vivo, aggiungendo l'acqua di mare ottenuta con l'apertura delle cozze. Far bollire l'acqua con poco sale, versarvi le linguine e scolarle tre minuti prima della cottura definitiva. Versare la pasta nella teglia dove avete preparato il soffritto con le cozze e far cuocere ancora per tre minuti rigirando spesso nella padella. Servire cospargendo i piatti con prezzemolo tritato e pepe e qualche cozza con guscio.
linguine con le cozze
zuppa di pesce
cozze racanate
linguine con le cozze
pagina precedente
home page